Skip to content

Fatturazione

Chi può richiedere la fattura?

La fattura può essere richiesta solo in fase di ordine, dai possessori di partita IVA e a privati senza partita IVA dotati di un codice destinatario oppure di una casella PEC. Per coloro i quali non sono in possesso di partita IVA, codice destinatario o casella Pec, non sarà possibile emettere fattura elettronica ma solo documento di trasporto. Non sono consentite variazioni a fattura dopo l'emissione. Ogni ordine è a sé stante, in caso di ordini multipli il consumatore dovrà inserire i dati necessari per l'emissione della fattura in ognuno di suddetti.

Quando effettuo un acquisto, viene emesso la fattura?

No.Se non richiedi la fattura durante il tuo ordine, la sua emissione non è obbligatoria, come indicato nel D.P.R. del 26/10/1972 n. 633 - art.22. I dati per l'emissione della fattura devono essere inseriti nella sezione note nel "CARRELLO".Se i dati verranno inseriti errati o incompleti, l'emissione di fattura non verrà accolta. Non sono consentite variazioni dopo l'emissione.
Per esercitare i diritti di recesso e di garanzia sui prodotti, ti è sufficiente esibire il documento di conferma d’ordine o il documento di trasporto.